In edicola
n° 7-8/2017
area abbonati
Archivio articoli
2017 2016 2015 2014 2013 2012 2011 2010
Autori
Acoté Massimiliano Cannata Daniele Chieffi Giampaolo Colletti Paola Conversano Luigi Dell'Olio Vito Di Bari Antonio Dini Emanuele Facile Gaia Fiertler Giovanna Guercilena Giovanni Medioli Giorgio Neglia Andrea Notarnicola Letizia Olivari Maria Cristina Origlia Daniela Ostidich Paola Stringa Marco Todarello Danilo Zatta
Il Sole 24 Ore Shopping 24

News

Vetrya e Comitato Leonardo insieme per premiare le migliori tesi sull'intelligenza artificiale nell'industria 4.0

11 luglio 2017




Roma, 11 luglio 2017 - Vetrya aderisce per il primo anno all'iniziativa dei Premi di Laurea, promossi dal Comitato Leonardo per il 2017, al fine di sostenere l'attività di ricerca nel settore dell'intelligenza artificiale per l'industria 4.0 premiando la migliore tesi di laurea inerente al tema e che presenti le soluzioni più innovative.

Al vincitore del bando "Applicazioni di intelligenza artificiale per l'industria 4.0" sarà offerta una borsa di studio del valore di 3.000 euro assegnata in base all'innovatività ed originalità delle idee proposte e alla chiara esplicitazione dei benefici ottenibili a fronte di soluzioni alternative.

"Abbiamo bisogno che università e impresa parlino un linguaggio comune, oggi più che mai - ha commentato Luca Tomassini, Presidente e Amministratore delegato di Vetrya - Ritengo che i Premi di laurea del Comitato Leonardo costituiscano un importante strumento in grado di stimolare l'innovazione, un passaggio fondamentale se vogliamo incrementare la crescita tecnologica dell'attuale generazione. Il potenziale, rappresentato dai nostri giovani, è enorme; spetta agli imprenditori valorizzarlo e noi di Vetrya, che da sempre crediamo nel dialogo costruttivo tra mondo accademico e impresa, ci stiamo muovendo in questa direzione".

Il riconoscimento offerto dall'azienda avrà la finalità di promuovere soluzioni ed idee riguardanti lo sviluppo e la ricerca in ambiti tecnologici come le piattaforme digitali e applicazioni che impiegano modelli di intelligenza artificiale e apprendimento automatico delle macchine per velocizzare e semplificare i processi produttivi oppure sistemi e soluzioni di realtà aumentata per l'industria 4.0.

L'iniziativa è promossa dal Comitato Leonardo, presieduto attualmente dall'imprenditrice Luisa Todini  e nato nel 1993 su iniziativa comune del Sen. Sergio Pininfarina e del Sen. Gianni Agnelli, di Confindustria, dell'ICE e di un gruppo d'imprenditori con l'obiettivo di promuovere l'Italia come sistema Paese attraverso varie iniziative, volte a metterne in rilievo le doti di imprenditorialità, creatività artistica, raffinatezza e cultura che si riflettono nei suoi prodotti e nel suo stile di vita.

 "Le nuove generazioni rappresentano il futuro motore della nostra economia e oggi abbiamo il dovere di valorizzarne il talento, un patrimonio dalle enormi potenzialità da tutelare ed incentivare" ha commentato Luisa Todini, Presidente del Comitato Leonardo "E' anche con questo obiettivo che il Comitato Leonardo da XX edizioni promuove i Premi di Laurea: grazie a questa iniziativa stiamo contribuendo, nel corso degli anni, a supportare le idee più promettenti e a creare un ponte diretto tra Università e mondo del lavoro, sostenendo non solo i giovani di oggi ma gli imprenditori di domani."

I "Premi di Laurea" hanno infatti permesso di sostenere nel tempo centinaia di giovani laureati e studiosi di altrettanti istituti universitari in tutta Italia, grazie alla preziosa collaborazione dei propri Associati.

In particolare, il bando per il Premio Vetrya sarà aperto a studenti che abbiano sostenuto una tesi di laurea triennale o specialistica in Ingegneria (informatica, telecomunicazioni, meccanica, elettronica), Fisica, Matematica, Informatica, Industriale attinenti al titolo del bando e agli aspetti di interesse indicati.  

Per partecipare occorrerà inviare il modulo di partecipazione al concorso, la tesi in formato elettronico (CD Rom/USB), una breve sintesi (massimo 6 pagine) della stessa insieme ad una lettera di accompagnamento a firma del relatore e il CV completo del candidato alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo (c/o ICE, via Liszt 21 - 00144 Roma tel. 06.59927990-7991 - fax 06 5923806) entro e non oltre il 6 novembre 2017.

Il bando è consultabile sul sito http://www.comitatoleonardo.it/it/premi-di-laurea/premi-di-laurea-comitato-leonardo/premio-vetrya e www.vetrya.it   

La premiazione avrà luogo presso il Palazzo del Quirinale nel corso della cerimonia di conferimento dei Premi Leonardo alla presenza del Presidente della Repubblica.

Redazione
Rivista Italiana di Management, fondata nel 1959.
Altri articoli
Gli autori dell'Impresa