In edicola
n° 7-8/2017
area abbonati
Archivio articoli
2017 2016 2015 2014 2013 2012 2011 2010
Autori
Acoté Massimiliano Cannata Daniele Chieffi Giampaolo Colletti Paola Conversano Luigi Dell'Olio Vito Di Bari Antonio Dini Emanuele Facile Gaia Fiertler Giovanna Guercilena Giovanni Medioli Giorgio Neglia Andrea Notarnicola Letizia Olivari Maria Cristina Origlia Daniela Ostidich Paola Stringa Marco Todarello Danilo Zatta
Il Sole 24 Ore Shopping 24

Attualit

Il social marketing in rete? Una lastra di vetro…

12 febbraio 2012




A meno di un anno dalla sua uscita A day made of glass, video promozionale della Corning, azienda statunitense leader nello sviluppo di applicazioni innovative per vetro e ceramica, ha raggiunto i 18 milioni di visitatori diretti su YouTube della sola versione in inglese (esiste anche una più recente versione in cinese mandarino, ma per adesso ha avuto "solo" un milione di spettatori).
 


Con quasi 10 milioni di click nel primo mese dalla sua uscita in tutto il mondo (l'Italia rimane uno degli ultimi paesi al mondo, ma questa è un'altra storia)  A day made of glass è già una case study di comunicazione aziendale e un perfetto esempio di flatstone effect, l' "effetto sasso piatto" che "rimbalza" in rete grazie al passaparola (il video è stato lanciato principalmente attraverso Facebook e Twitter): esattamente quello che tutti vorrebbero ottenere, ma in pochi sono riusciti a fare.

Per dare un'idea della "potenza di fuoco" del video della Corning ricordiamo solo che il video recente di maggior successo della Apple, IPad 3 Next Generation ha avuto "solo" 13 milioni di click. Ma che cosa c'è di tanto attraente in un filmato che parla delle applicazioni tecnologiche del vetro?

A giudicare dalle migliaia di commenti suscitati, soprattutto un elemento: visione. Visione del futuro, di applicazioni formidabili per la vita quotidiana delle famiglie, delle comunità, di chi lavora. Praticamente fantascienza, abbacinante come un episodio di Guerre Stellari, con un montaggio accuratissimo e una musica molto accattivante (l'investimento, invece, rimane un segreto) tanto che qualcuno ha commentato che il video sembrava poco verosimile.

La Corning ha risposto a fine gennaio con un nuovo video A day made of glass 2 (mezzo milione di click in due settimane) che spiega passo passo le tecnologie mostrate nel primo video: tutto vero, tutti brevetti già esistenti. Oggi sullo schermo dei vostri tablet e computer, entro dieci anni nelle vostre case.

Giovanni Medioli
Giovanni Medioli, giornalista esperto di finanza e credito, blogger, coordinatore della “Guida del Sole 24 Ore a Basilea 2” e coautore della “Guida Pratica del Sole 24 Ore al credito alle Pmi”.
Altri articoli
Gli autori dell'Impresa